Servizi

  • Costituzione di società a partecipazione pubblica

    Analisi:

    • Servizi da affidare
    • Oggetto sociale
    • Conferimenti
    • Organi amministrativi e di controllo

    Elaborazione:

    • piano di fattibilità economico -finanziario
    • schema atto costitutivo
    • schema statuto
    • schema accordi parasociali ( eventuale)
    • contratto di servizio

    Assistenza:

    • nella predisposizione atto deliberativo
    • nella risposta agli eventuali rilievi della Corte dei Conti
    • nei rapporti con l’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

  • Acquisto di partecipazioni in società già costituite

    Analisi:

    • Servizi da affidare
    • conferimenti

    Elaborazione:

    • piano di fattibilità economico -finanziario
    • schema accordi parasociali ( eventuale)
    • contratto di servizio

    • Assistenza:

    • nella predisposizione atto deliberativo
    • nella risposta agli eventuali rilievi della Corte dei Conti
    • nei rapporti con l’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

  • Costituzione di società soggetta a controllo analogo

    Analisi:

    • Servizi da affidare
    • Oggetto sociale
    • conferimenti
    • Organi amministrativi e di controllo
    • Modalità di controllo analogo

    Elaborazione:

    • piano di fattibilità economico -finanziario
    • schema accordi parasociali ( eventuale)
    • contratto di servizio

    Assistenza:

    • nella predisposizione atto deliberativo
    • nella risposta ai rilievi della Corte dei Conti
    • nei rapporti con l’Autorità garante della concorrenza e del mercato.

  • Costituzione di società mista pubblico-privato

    Analisi:

    • Servizi da affidare
    • Oggetto sociale
    • Conferimenti
    • Organi amministrativi e di controllo

    Elaborazione:

    • procedura di selezione del socio privato
    • piano di fattibilità economico -finanziario
    • schema statuto
    • schema accordi parasociali ( eventuale)
    • contratto di servizio

    Assistenza:

    • nella predisposizione atto deliberativo
    • nella risposta ai rilievi della Corte dei Conti

  • Piano di risanamento (Adempimento richiesto dal comma 2 dell’art.14 dello schema di d.lgs. sul testo unico delle società a partecipazione pubblica.)

    • Individuazione delle cause di crisi
    • Proposta di piano di risanamento.
    • Attuazione piano di risanamento

  • Razionalizzazione periodica delle partecipazioni (Adempimento richiesto dall’art.20 dello schema di d.lgs sul testo unico società a partecipazione pubblica.)

    • Proposta di dismissione.aggregazione, liquidazione, fusione, cessione azienda, alienazione partecipazione
    • Attuazione razionalizzazione con gestione degli interventi previsti

  • Revisione straordinaria delle partecipazioni (Adempimento previsto dall’art.25 dello schema di d.lgs. testo unico società a partecipazione pubblica.)

    • Individuazione delle società con attività diverse da quelle indicate nell’art.4 commi 1,2 e 3 o che non soddisfano i requisiti di cui all’art.20 comma 3 o che ricadono in una delle ipotesi di cui all’art.20 commi 1 e 2 dello schema di d.lgs.
    • Proposta di alienazione o di razionalizzazione.
    • Attuazione piano di razionalizzazione

  • Bilancio consolidato (attività di formazione specifica e messa a disposizione degli enti un software in grado di predisporre il consolidamento.)

    • Individuazione del gruppo amministrazione pubblica
    • Comunicazioni e direttive ai componenti del gruppo
    • Attività diretta a rendere uniformi i bilanci da consolidare
    • Stesura del bilancio consolidato e nota integrativa.

  • Valutazione delle immobilizzazioni finanziarie- ricostruzione situazione patrimoniale al 1/1/2016, inventari e stato patrimoniale.

    • Imprese controllate e partecipate valutazione con il metodo del patrimonio netto di cui all’art.2426 del codice civile, per le quote in imprese controllate o partecipate come richiesto dal punto 6.1.3 del principio contabile applicato, allegato 4/3 al d.lgs. 118/2011;

  • Costituzione fondo perdite società partecipate (Adempimento previsto dall’art.21 comma 2 dello schema di d.lgs. Testo unico società a partecipazione pubblica.)

    • Quantificazione del fondo da costituire in sede di bilancio e di salvaguardia equilibri.
    • Accantonamento nel risultato d’amministrazione.

  • Crediti e debiti reciproci (adempimento previsto dall’art. ll, comma 6 lett. J del d.lgs. 118/2011 che richiede di allegare al rendiconto, una nota informativa contenente gli esiti della verifica dei crediti e debiti reciproci con i propri enti strumentali e le società controllate e partecipate.)

    • La nota informativa, asseverata dai rispettivi organi di revisione, è allegata al rendiconto.
    • Ricerca dei valori da indicare nella nota informativa degli enti strumentali e delle società.
    • Indicazione delle misure necessarie per assicurare la conciliazione e rendere possibile l’asseverazione richiesta.